Home » Recensioni estrattori » Hurom » Hurom HU-700

Hurom HU-700

Quando ti svegli la mattina, con la voglia di qualcosa di fresco, qualcosa di salutare, a cosa pensi? A una spremuta. Però non sempre hai il tempo di metterti a spremere le arance, quindi come si fa? Facile, pensi subito a un estrattore di succo. Ma quale? Abbiamo deciso di provare il nuovo Hurom Hu-700, uno degli ultimi estrattori di succo arrivati sul mercato di recente, per vedere se davvero è, come pare, fra i migliori. Dunque ecco una recensione delle sue caratteristiche.

Recensione estrattore Hurom HU-700

hurom hu-700, estrattore di seconda generazione,recensione,prezzoHurom Hu-700 è un estrattore professionale di seconda generazione. Gira ad una velocità di 42 giri al minuto, con un motore che riesce a raggiungere una potenza massima di 220 watt, il che garantisce una spremitura di maggiore qualità, senza il rischio che il succo si surriscaldi, perdendo le sostanze nutritive di cui è dotato. Insomma, minore velocità uguale maggiore qualità. Il motore poi ha una autonomia di 30 minuti.

Diversamente da tanti altri estrattori di succo a freddo, ha una struttura verticale, quella di una volta, che pertanto gli permette di occupare meno spazio: le dimensioni raggiungono i 17,1 cm x 24,9 cm x 39,8 cm, per un peso di 6 kg, il che rende l’apparecchio molto maneggevole oltre che quasi per nulla ingombrante. La capacità massima interna è di 500 ml, dunque una capienza ottimale per un succo bevuto, magari velocemente, al mattino o quando stai male.

Design

A livello di design, Hurom Hu 700 si contraddistingue per il suo carattere elegante e raffinato, con delle linee morbide e lisce. La plastica usata per questo estrattore di succo professionale è di ottima qualità, molto resistente e duratura.

La coclea, ovvero l’involucro interno in cui viene raccolto il succo, è interamente in acciaio inox, rivestita in Ultem, a garantirne la resistenza anche dopo una certa continuità di utilizzi. Inoltre questo tipo di materiale fa sì che non vi siano residui di plastica che, staccandosi, vadano a inquinare il succo.

Accessori

L’estrattore di succo Hurom Hu 700 è dotato, all’acquisto, di diversi accessori, tra cui due filtri, dotati a loro volta di setacci diversi, in base al tipo di succo che si intende produrre: c’è un filtro a maglie strette, per un succo maggiormente liquido, e un filtro a maglie più larghe, per un succo di polpa, ideale anche per spremere frutta e verdure acquose.

Per quest’ultimo tipo di filtro, sul retro è situata una piccola leva, necessaria a regolare la quantità di polpa che viene rilasciata nel bicchiere, dunque con questo estrattore di succo a freddo si ha a disposizione la possibilità di scegliere con precisione la densità del succo che si preferisce bere, cosa non da poco, visto che non molte altre macchine adibite allo stesso scopo lo fanno, o comunque non con questa precisione.

Il tappo dell’Hurom Hu 700 non solo fa sì che non ci siano gocce che si spargano qua e là, ma funziona anche come ulteriore solvente per i cibi, che vengono meglio spremuti.

prezzo-migliore-estrattore di succo,prezzi,recensioni

Prova di estrazione e pulizia

Passiamo ora dunque a descrivere ciò che abbiamo ricavato dalla prova pratica che abbiamo svolto. Tanto per cominciare, ne emerge che l’estrattore a freddo Hurom Hu 700 è molto pratico da usare, anche grazie alla sua composizione, estremamente maneggevole quanto mai semplicistica: vi è un solo pulsante che, premuto verso l’alto, serve ad attivare l’estrazione, mentre premuto verso il basso mette in moto una rotazione che sblocca la macchina in caso di eventuali problemi di residui.

Allo stesso modo, smontare l’estrattore professionale Hurom Hu-700 è davvero molto semplice, e ciascun componente si può facilmente e velocemente sotto l’acqua corrente. D’altra parte è pur vero che conviene lavare la macchina dopo ogni utilizzo, per avere la certezza che continui a mantenere le sue funzioni. Il funzionamento è molto silenzioso, il che è sempre un ottimo punto a favore di una macchina da usare molto spesso, giusto?

Conclusioni e prezzo

Diciamo che, fondamentalmente, l’unico punto a sfavore di questo modello di estrattore di succo a freddo professionale che sembra reggere molto bene il colpo con la competizione è il prezzo, ancora piuttosto alto.

prezzo-migliore-estrattore di succo,prezzi,recensioni
[scrapeazon asin=”B00JA8P9K4″ height=”800″ border=”false” country=”IT”]

Hurom HU-700
Vota